Equini differenze

Views: 0

Due specie affini, appartenenti allo stesso genere, possono dare origine a ibridi. L’incrocio tra un asino (Equus asinus) e una cavalla (Equus caballus): il mulo, con caratteristiche intermedie tra le due specie.

I muli maschi sono invariabilmente sterili, ma le mule possono occasionalmente riprodursi con asini o con cavalli. Questo significa che le due specie sono molto simili, tanto da essere ascritte allo stesso genere, Equus, ma sono abbastanza diverse da non produrre prole feconda, pur potendo produrre ibridi.

0
fb-share-icon1860
Tweet 5k

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook2k
585
X (Twitter)5k
Visit Us
Follow Me