Pil sopra media Ue,vola fiducia consumi

14.45
“Lo scorso anno, l’Italia ha registrato un incremento annuo del Pil dello 0,9%, in decelerazione rispetto al 2022, ma superiore alla media dell’area euro”.
Lo riferisce l’Istat.
“Discordanti” i segnali dei dati sul clima di fiducia. A febbraio 2024 peggiorata quella delle imprese,mentre per i consumatori ha continuato a salire, toccando il livello più alto da giugno”
Dopo 6 mesi, a gennaio occupazione in lieve calo sul mese (-0,1%) per uomini, under35,autonomi,dipendenti a termine.

@Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X (Twitter)
Visit Us
Follow Me
Follow by Email
RSS