Qual è stato il presidente più incapace di uno Stato?

Views: 4

Abdalà Bucaram venne eletto presidente dell’Ecuador nel 1996.

Sfoggiava con arroganza un paio di baffetti alla Hitler, ed era noto come “El loco” (il pazzo), soprannome che si era dato lui stesso per via del suo comportamento lunatico.

Per festeggiare la sua elezione, essendo un grande amante della musica, allestì un concerto grandioso e decise di sperperare i soldi dei contribuenti per incidere dei cd. Megalomane esagerato, portava nei congressi i suddetti cd per farli ascoltare ai colleghi.

La sua più grande aspirazione non era quella di migliorare la vita dei suoi concittadini con riforme mirate, bensì diventare una star in tutta l’America Latina. Con il Paese in piena crisi economica, pagò un milione di dollari Maradona per proporgli una sfida.

Oppure organizzò un sontuoso banchetto in onore di Lorena Bobbit, famosa per aver tagliato il membro al marito, per farsi raccontare la vicenda dall’interessata.

Chissà quante altre follie avrebbe compiuto se il congresso ecuadoriano non lo avesse deposto nel 1997 per “incapacità mentale a governare”.

Immagine: Wikipedia.

Facebook2k
585
X (Twitter)5k
Visit Us
Follow Me