Taglie maschili: Come prendere le misure

Views: 4

Proprio come farebbe un sarto, per conoscere le taglie uomo esatte occorre misurarsi: munitevi di metro da sartoria (cioè il metro a nastro), togliete i vestiti e senza stringere calcolate la misura di:

  1. clavicola per la misura delle spalle;
  2. torace;
  3. cintura per il giro vita;
  4. pube per il giro fianchi.

La differenza di una, due o tre taglie tra le misure prese è normale; è assai raro, per esempio, che una persona abbia misure che corrispondono alla sola taglia 50.
Per gli abiti interi optate sempre per la misura delle spalle: se i pantaloni sono un po’ larghi, li farete stringere su misura.

Come misurare?

guida-taglie-uomo

1- SPALLE

Misurare orizzontalmente intorno da spalla a spalla, all’altezza delle clavicole.

2- PETTO

Misurare orizzontalmente intorno al petto (all’altezza dei capezzoli).

3- VITA

Misurare orizzontalmente intorno ai fianchi (all’altezza della cintura).

4- FIANCHI

Misurare orizzontalmente intorno ai fianchi (all’altezza del pube).

5- INTERNO COSCIA

Misurare partendo dall’interno coscia fino alla punta del tallone.

6- LUNGHEZZA TOTALE

Misurare dal punto più alto della spalla fino al tallone.

UOMO

Taglia 44Taglia 46Taglia 48Taglia 50Taglia 52Taglia 54Taglia 56Taglia 58Taglia 60Taglia 62Taglia 64
Giropetto87-9091-9494-9798-101102-105106-109110-113114-117118-121121-125126-129
Girovita74-7778-8182-8586-8990-9495-99100-104105-109110-114115-119120-124
Lunghezza gamba98-101100-102103-106105-108107-109108-110109-112111-114112-115114-116115-117

UOMO

TagliaSMLXLXXL3XL4XL5XL
Taglia42-4446-4850-5254-5658-6062-6466-6870-72
Facebook2k
585
X (Twitter)5k
Visit Us
Follow Me