Maradona contro Pes 2017: Konami utilizza la sua immagine illecitamente –

Visits: 0

Diego Armando Maradona minaccia azioni legali contro la Konami, storica azienda giapponese che produce il videogioco Pes 2017. Il Pibe de oro, che non ha dato l’autorizzazione per utilizzare la sua immagine, si è sfogato sul suo profilo Facebook dopo essersi accorto di essere presente tra le leggende disponibili nella modalità di gioco Myclub: oltre a riportare esattamente il suo cognome (sono finiti i tempi in cui Roberto Carlos diventava Roberto Larcos e Maldini si trasformava in Moldani) il personaggio del videogioco è esattamente identico a lui, ovviamente ai tempi in cui faceva impazzire i difensori e firmava gol rimasti nella storia del calcio. Vedere quei capelli ricci e le statistiche da capogiro (il valore di Maradona è 97, più alto di Messi e Cristiano Ronaldo) non è servito però a placare la sua rabbia. Ecco quello che ha scritto su Facebook: “Ieri ho scoperto che l’azienda giapponese Konami utilizza la mia immagine per il suo gioco PES 2017. Mi dispiace, ma il mio avvocato Matias Morla intenterà un’azione legale. Spero che questa truffa non vada avanti”. Ciò che però Maradona non sa è che la stessa cosa è già capitata nella versione precedente del videogioco. Gli appassionati di Playstation che preferiscono Pes a Fifa sperano che tutto alla fine possa risolversi: in caso contrario dovranno rinunciare alle magie di Diego. –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X (Twitter)
Visit Us
Follow Me
Follow by Email
RSS