Papa:dietro guerra c’è industria armi

Visits: 0



“C’è sempre qualche situazione geografica o storica che provoca una guerra, ma dietro una guerra c’è l’industria delle armi, e questo significa soldi”.
Così Papa Francesco in un’intervista alla Radiotelevisione svizzera (RSI) che andrà in onda mercoledì 20 marzo.
Come rispondono i potenti della terra quando chiede loro la pace? “C’è chi dice – ha risposto il Pontefice -, è vero ma dobbiamo difenderci  E poi ti accorgi che hanno la fabbrica degli aerei per bombardare gli altri.La guerra è sempre una sconfitta umana”.

@Notizie

Stop guerra a Gaza, appello Turchia-Usa

Visits: 0



19.00
Turchia e Stati Uniti lanciano un appello per un cessate il fuoco che ponga fine alle operazioni militari israeliane a Gaza e perchè gli aiuti umanitari raggiungano al più presto la popolazione civile della Striscia.
“Turchia e Stati Uniti chiedono la fine degli scontri e che si trovi immediatamente una via per garantire alla popolazione civile accesso agli aiuti umanitari”, si legge nel comunicato congiunto dei due Paesi,diramato al termine di una visita di due giorni del ministro Esteri turco, Fidan, negli Usa.

@Notizie

Papa: a Gaza guerra di 2 irresponsabili

Visits: 0



18.20
A Gaza “la guerra la fanno in due. Sono due gli irresponsabili.Poi,non c’è solo la guerra militare, c’è la guerra guerrigliera di Hamas”. Così il Papa alla televisione svizzera. “Tutte le guerre finiscono con un accordo”, aggiunge.
Parla anche dell’Ucraina. “E’ più forte chi ha il coraggio della bandiera bianca. Quando sei sconfitto, occorre avere il coraggio di negoziare.Non avere vergogna, pensa al popolo”, esorta Francesco. Occorre cercare mediatori, “nella guerra in Ucraina ce ne sono tanti. Si è offerta la Turchia”.

@Notizie

Houthi:azione Italia,sue navi a rischio

Visits: 0

17.47
Gli Houthi tornano a minacciare l’Italia, nel giorno in cui il gruppo yemenita ha rivendicato il lancio di 37 droni contro cacciatorpedinieri Usa nel Mar Rosso.
“Non abbiamo deciso di prendere di mira le navi dell’Italia, ma è inaccetabile che abbia fermato la nostra operazione”, dice il responsabile per i media degli Houthi. Si riferisce all’abbattimento del drone da parte della Caio Duilio.”Mettersi a protezione delle navi israeliane e americane minaccia la sicurezza delle sue navi in futuro”.

@Notizie

X (Twitter)
Visit Us
Follow Me
Follow by Email
RSS