Devi farlo sempre quando togli le castagne dal forno: così si sbucceranno in un batter d’occhio

digraziablog
Print Friendly, PDF & Email

castagne forno

Tutto quello di cui avrete bisogno è infatti un canovaccio umido. Per prima cosa mettete le castagne in ammollo per qualche ora, poi procedete con il classico taglio sulla buccia e infornate come siete soliti fare. Una volta cotte le castagne prendete un canovaccio bello spesso, bagnatelo sotto l’acqua corrente e mettete le castagne al suo interno. A questo punto chiudete il canovaccio e lasciate riposare le castagne per 5, 10 minuti. Ed ecco che saranno pronte per essere sbucciate in un batter d’occhio.

Per chi non lo sapesse le castagne sono un frutto particolarmente sano e nutriente. La castagna è un alimento sano e molto nutriente. Le castagne fresche hanno un contenuto d’acqua del 50% circa. Contengono circa 200 kcal ogni 100 g, l’8% di fibre.

Posseggono oltretutto un buon quantitativo di proteine e una bassa percentuale di grassi. Contengono tra l’altro potassio, magnesio, calcio, zolfo e fosforo.

E’ possibile trovare nella polpa delle castagne anche vitamine B1, B2, PP e C.

Next Post

Queste sono le erbe aromatiche che devi assolutamente potare a Ottobre

Quando effettuare la potatura Il periodo migliore per effettuare la potatura delle piante aromatiche è circa due mesi prima dell’arrivo delle gelate notturne. Il momento migliore della giornata in cui effettuare i tagli è senz’altro al mattino, quando il profumo e il sapore delle foglie è più intenso grazie all’aria […]
AlbanianArabicBulgarianChinese (Simplified)DanishEnglishEsperantoFrenchGreekItalianJapaneseLatinPortugueseRussianSpanishTurkishUkrainian
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.