Parma ha un nuovo regolamento sul benessere animale: vietato cucinare i crostacei vivi

Luigi DI GRAZIA
Print Friendly, PDF & Email

Fra le novità anche la decisione sul collare a strozzo per i cani: si potrà usare, ma solo se autorizzato dal veterinario.
Approvato in Consiglio comunale il nuovo Regolamento per il benessere e la tutela degli animali del Comune di Parma.
Secondo l’assessora Nicoletta Paci si tratta di un testo tra “i più avanzati in Europa e nel mondo”.
Tra le novità maggiornamente significative c’è il patentino per i proprietari di alcune razze considerate particolarmente aggressive e l’istituzione della figura del garante per il benessere animale.
Diventa obbligatoria inoltre la cintura di sicurezza per gli animali trasportati in auto e il divieto di cucinare i crostacei vivi; vietato anche bloccare le chele e lasciarli vivi e agonizzanti sul ghiaccio.

Next Post

Crisi di governo, Bonetti: “Noi siamo disposti a un tavolo per restare in maggioranza”

Fanpage.itJanuary 14, 2021 Ieri sera la crisi di governo si è ufficialmente aperta, dopo le dimissioni delle ministre Teresa Bellanova e Elena Bonetti, e del sottosegretario Ivan Scalfarotto. In conferenza stampa il leader di Italia viva Matteo Renzi ha attaccato a più riprese il presidente del Consiglio Certo per il […]
AlbanianArabicBulgarianChinese (Simplified)DanishEnglishEsperantoFrenchGreekItalianJapaneseLatinPortugueseRussianSpanishTurkishUkrainian
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.