I Beatles non sapevano leggere la musica

digraziablog
Print Friendly, PDF & Email

Nessuno dei Beatles possedeva una formazione musicale. “Nessuno di noi sa leggere la musica, nessuno di noi sa scriverla” ha detto John Lennon in un’intervista a Playboy nel 1980.”Imparammo tutto a orecchio. non sapevamo come si scrive, né come si registra. Dovevamo comporre brani che rimanessero in testa.

Decidemmo che se una canzone non rimaneva in testa a noi, come avrebbe fatto l’altra gente a ricordarsela?” ha raccontato Paul McCartney qualche anno fa, durante un Q&A insieme a Jarvis Cocker presso il Liverpool Institute of Performing Arts (LIPA).

La maggior parte degli arrangiamenti per strumenti orchestrali veniva fatta dal produttore George Martin, a volte definito “il quinto Beatle”.

Per il brano “Penny Lane”, per esempio, Martin ha lavorato con Paul McCartney su un assolo di tromba: McCartney faceva la melodia con le labbra e Martin la trascriveva su uno spartito

Next Post

“ IO VI ACCUSO " …

La bella lettera di un insegnante…“ IO VI ACCUSO ” …Barbara D’Urso, Maria De Filippi, Alfonso Signorini, Alessia Marcuzzi e tutta la schiera della vostra bolgia infernale… io vi accuso.Vi accuso di essere tra i principali responsabili del decadimento culturale del nostro Paese, del suo imbarbarimento sociale, della sua corruzione […]
AlbanianArabicBulgarianChinese (Simplified)DanishEnglishEsperantoFrenchGreekItalianJapaneseLatinPortugueseRussianSpanishTurkishUkrainian
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.