Covid: folla in centro Torino per riapertura negozi

Monnalisa
Print Friendly, PDF & Email





(ANSA) – TORINO, 29 NOV – Il Piemonte passa dalla zona rossa a quella arancione e le strade di Torino si affollano, con veri e propri assembramenti. È bastato che i negozi rialzassero le serrande per vedere le vie del centro cittadino piene di gente e lunghe code sui marciapiedi, senza rispetto del distanziamento.

In via Lagrange molti clienti anche davanti ai bar per le consumazioni da asporto come non avveniva nelle scorse settimane.

“Per noi è puro ossigeno” dicono i gestori di un negozio di abbigliamento in una traversa della centralissima via Roma.

Tanti commercianti hanno riaperto con sconti e promozioni prolungando così il ‘Black Friday’ e attirando i clienti.

“Approfitto degli sconti anche per gli acquisti di Natale, non si sa mai che richiudano tutto” spiega una signora in fila per entrare da ‘Kasanova’. “Questa mattina c’era gente già fuori ancora prima dell’apertura e nella prima mezz’ora abbiamo battuto molti scontrini e riempito buste”, confermano da ‘Zara’ in via Roma. (ANSA).



Next Post

“Rosy Bindi l’uomo giusto per la Calabria”: il post sessista del consigliere della Lega a Grosseto

Fanpage.itNovember 29, 2020 Scoppiano le polemiche a Grosseto per un post sessista pubblicato da Pasquale Virciglio, consigliere comunale della Lega, contro Rosy Bindi. Parlando dell’ipotesi di affidare il ruolo di commissaria della Calabria all’ex ministra e parlamentare, il consigliere leghista, che è anche medico, ha scritto su Facebook: “Rosy Bindi […]
AlbanianArabicBulgarianChinese (Simplified)DanishEnglishEsperantoFrenchGreekItalianJapaneseLatinPortugueseRussianSpanishTurkishUkrainian
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.