|
0692946593|

IL COVIDIOTA


“Il covidiota è quell’essere per lo più umanoide che si butta a pesce su qualsiasi notiziario covid che gli propina la TV di stato, trascorrendo circa la metà della sua esistenza a farsi lobotomizzare, e l’altra metà a cercare di trasferire sul prossimo il suo carico di terrore accumulato. E’ l’evoluzione dello “sceriffo da balcone”, noto personaggio che in tempo di lockdown passava le giornate affacciato ai balconi a scrutare le strade deserte in cerca di qualche personaggio solitario che uscisse a prendere un po’ d’aria, per sbraitargli contro e dirgli che era un irresponsabile untore.
Il covidiota è quello che porta la mascherina anche quando è da solo in auto, ma poi se la toglie per fumare le sigarette che invece gli fanno bene alla salute.
Il covidiota è quello che ti saluta col gomito o col piede perchè se lo tocchi potresti infettarlo…ma poi va in pizzeria a mangiare con piatti e posate che non si sa da quanti siano stati toccati prima di usarli per mangiare.
Il covidiota è quello che avendo lo stipendio assicurato grida sempre “CHIUDIAMO TUTTO” e fa acquisti su Amazon facendosi consegnare a casa pacchi che sono passati fra le mani di almeno 40 persone.
Il Covidiota, visto che non ha una vita sociale e passa il 90% della sua inutile esistenza sul divano a vedere grande fratello, Barbara d’Urso e temptation island, è quello che si “indinniah” nel vedere tante persone che passeggiano creando piccoli assembramenti, ma poi va al lavoro o manda i figli a scuola su mezzi pubblici strapieni.
Il covidiota è quello che elogia il governo per il suo operato ma poi si incazza quando gli alzano la bolletta del gas e la luce
Il covidiota è quello che ha il terrore di mandare i figli a scuola ma poi li porta nei parchi giochi stracolmi di bambini e si lamenta di una generazione di ignoranti.
Per il covidiota non esistono altri medici e virologi all’infuori di quei 4/5 propinati dalle TV, tutto il resto del mondo sono imbecilli che hanno preso la laurea per corrispondenza!
Per il covidiota la TV è il nuovo vangelo perchè qualsiasi cosa gli viene detta attraverso questo strumento di comunicazione per lui è oro colato! Guai a mettere in dubbio qualcosa…puoi mettere davanti a loro tutte le statistiche e tutti i numeri di questo mondo…per lui la matematica è un concetto astratto ed eretico!
Attenti a contraddire un covidiota! Atrimenti sarete immediatamente etichettati come: Complottisti, negazionisti, menesfreghisti, fascisti, terrapiattisti, maschilisti, buddisti, chitarristi e anche un poco batteristi!
La covidiozia è la VERA malattia del 2020!”

Fonte

AlbanianArabicBulgarianChinese (Simplified)DanishEnglishEsperantoFrenchGreekItalianJapaneseLatinPortugueseRussianSpanishTurkishUkrainian
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.