Una testimonianza REALE

LUIGI DIGRAZIA
Print Friendly, PDF & Email

Cari amici, sono stato assente per diversi giorni… sono sano e salvo, purtroppo però ho contratto il Covid 19, mi è stato appena comunicato dall’Asl che, devo essere onesto, è stata molto efficiente e tempestiva.

Sentivo di avere qualcosa di estraneo dentro di me, che non apparteneva al mio corpo, che giorno dopo giorno prendeva sempre più spazio portando “complicazioni”. Fortunatamente i sintomi non sono stati gravi e quelli peggiori sembri siano passati; avevo perso gusto e olfatto, ho avuto dolori fortissimi altezza polmonare e una tosse incessante, che ancora persiste.

Purtroppo questo virus è infame perché si insinua silenziosamente dentro di noi, quatto quatto senza grossi preavvisi. Ma la cosa tremenda è la sensazione che ti lascia dentro quando pensi di aver potuto contagiare qualcuno di più esposto, più debole, che potrebbe lasciarci la pelle.
Ho cercato sempre di essere responsabile e attenermi alle regole, purtroppo avrò commesso qualche leggerezza che avrebbe potuto portare conseguenze peggiori. Non tanto per me, del resto ognuno è artefice del proprio destino, ma per gli altri. Fortunatamente per ora tutti negativi.

Ora sono al settimo giorno di isolamento e tamponato due volte, spero di poter presto risultare negativo e uscire da questa “trappola psico-fisica”…

Ps. per sdrammatizzare, non si offendano i vari complottisti e negazionisti (ah, il Covid esiste e non scherza) mi hanno impiantato già due volte il 5g nel cervello, avendo fatto due tamponi… mò non avrò problemi di connessione, ho pure il Pc Huawei… combo perfetta 😊😂😂😅

Danilo della Valle

Fonte

Next Post

I BORBONI la tradizione del buon bere -

Qual è la storia dell’azienda?? La fondazione della cantina I Borboni ha avuto origine dalle radici della famiglia Numeroso. Già proprietaria, fin dalla seconda metà del ‘700, di venti ettari di terreni vitati con la leggendaria forma di allevamento conosciuta come “vite maritata al pioppo”, la famiglia Numeroso si dedica esclusivamente a […]

Subscribe US Now

AlbanianArabicBasqueBelarusianBosnianBulgarianChinese (Simplified)CroatianCzechDanishEnglishEsperantoEstonianFilipinoFrenchGermanGreekItalianLuxembourgishRussianSerbianSlovenianSwedish