Ucraina: partito da Trieste convoglio aiuti per Mykolaiv

digrazia
Print Friendly, PDF & Email

April 07, 2022

(ANSA) – TRIESTE, 07 APR – E’ partito ieri sera dalla caserma San Sebastiano di Trieste il primo convoglio di aiuti umanitari, destinati alla martoriata città ucraina di Mykolaiv, con la quale Trieste ha avviato un rapporto di collaborazione sin dal 1997.

Organizzato dal Comune con la Protezione Civile e l’Associazione Alpini (ANA) Trieste il convoglio è composto da tre mezzi con generi alimentari e medicinali, donati da partner commerciali come Despar, Coop Alleanza 3.0, IN’s Mercato, Bosco o acquistati grazie ai fondi donati dai cittadini che hanno fatto pervenire offerte di aiuto sull’apposito conto corrente attivato dall’Amministrazione comunale (COMUNE DI TRIESTE IBAN: IT 44 S 02008 02230 000001170836 BIC/SWIFT: UNCRITM10PA Con la specifica causale: “Trieste abbraccia Mykolaiv”) Il primo viaggio di “Trieste abbraccia la città di Mykolaiv – #ТрієстобіймаєМиколаїв (Operazione ToM)” si sviluppa lungo un tragitto di oltre 1.500 km, della durata prevista di più di 17 ore, che è già passato attraverso Slovenia, Ungheria e Romania e che prevede di raggiungere nel pomeriggio Huși, la città rumena di 26 mila abitanti, che si trova al confine con la Moldavia, hub per il corridoio umanitario verso l’Ucraina, dove saranno consegnati gli aiuti per Mykolaiv. (ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Rubò pony e lo trascinò con auto fino a ucciderlo,denunciato

April 08, 2022 (ANSA) – PALERMO, 08 APR – I carabinieri di Acate hanno denunciato un trentaduenne accusato di aver rubato un pony, lo scorso 3 aprile, e di averlo trascinato per cinque chilometri lungo la provinciale 1, legato a una fune, con la sua auto, prima di abbandonarlo in […]

Subscribe US Now

AlbanianArabicBasqueBelarusianBosnianBulgarianChinese (Simplified)CroatianCzechDanishEnglishEsperantoEstonianFilipinoFrenchGermanGreekItalianLuxembourgishRussianSerbianSlovenianSwedish