Saman: oggi la consegna all’Italia del cugino indagato

digrazia
Print Friendly, PDF & Email

March 22, 2022

(ANSA) – REGGIO EMILIA, 22 MAR – E’ prevista per oggi la consegna all’Italia di Nomanhulaq Nomanhulaq, 35enne pachistano, cugino di Saman Abbas e indagato per l’omicidio e l’occultamento del cadavere della giovane scomparsa il 30 aprile 2021 da Novellara (Reggio Emilia). Nomanhulaq era stato rintracciato e arrestato a Barcellona il 14 febbraio e, all’esito della definizione della procedura con la Spagna, nel primo pomeriggio all’aeroporto internazionale della città catalana la polizia nazionale spagnola lo consegnerà al personale del servizio di cooperazione internazionale della polizia criminale del ministero dell’Interno.

L’indagato arriverà alle 16 circa in Italia all’aeroporto di Bologna dove, dopo l’espletamento delle procedure di ingresso sul territorio nazionale, verrà prelevato dai carabinieri del nucleo investigativo di Reggio Emilia per essere portato nel carcere reggiano dove nei prossimi giorni, a quanto pare venerdì, sarà interrogato. In concorso con lui rispondono dell’omicidio un altro cugino di Saman, Ikram Ijaz e lo zio Danish Hasnain, anch’essi rintracciati all’estero, in Francia e ora in carcere in Italia, mentre sono ancora latitanti i due genitori, volati il primo maggio in Pakistan. (ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Rubati oggetti statua San Nicola:ucraine piangono fuori Basilica

March 22, 2022 (ANSA) – BARI, 22 MAR – Erano venute a pregare San Nicola per i loro famigliari in Ucraina, ma hanno trovato le porte della Basilica nel cuore di Bari Vecchia sbarrate con le macchine della Polizia. Ksenia, 51 anni, è arrivata in Italia cinque giorni fa in […]

Subscribe US Now

AlbanianArabicBasqueBelarusianBosnianBulgarianChinese (Simplified)CroatianCzechDanishEnglishEsperantoEstonianFilipinoFrenchGermanGreekItalianLuxembourgishRussianSerbianSlovenianSwedish