Kiev, ‘chiediamo all’Ue d’imporre alcune sanzioni già ora’

digrazia
Print Friendly, PDF & Email

February 21, 2022

(ANSA) – BRUXELLES, 21 FEB – “Oggi ci aspettiamo delle decisioni, non solo dei messaggi politici. Ci sono tutte le ragioni per imporre una parte delle sanzioni già ora”. Lo ha detto il ministro degli Esteri ucraino, Dmytro Kuleba, arrivando a Bruxelles per il consiglio Affari Esteri. “L’Ucraina è sotto attacco dal 2014 e quello che stiamo vedendo ora è un’operazione ibrida, con l’aumento delle truppe ai nostri confini, cyberattacchi, guerra d’informazione”. (ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Ucraina: la Duma approva trattati con separatisti

February 22, 2022 (ANSA) – MOSCA, 22 FEB – La Camera bassa del Parlamento russo (Duma) ha approvato il trattato di amicizia, cooperazione e mutuo soccorso firmato tra il Cremlino e le due repubbliche separatiste ucraine. Intanto, Il leader dell’autoproclamata Repubblica di Donetsk (DPR), Denis Pushilin, ha firmato oggi la […]

Subscribe US Now

AlbanianArabicBasqueBelarusianBosnianBulgarianChinese (Simplified)CroatianCzechDanishEnglishEsperantoEstonianFilipinoFrenchGermanGreekItalianLuxembourgishRussianSerbianSlovenianSwedish