Covid: test a scuola, la Francia recluta 1.700 studenti

Print Friendly, PDF & Email

ANSA.itMarch 02, 2021

(ANSA) – PARIGI, 02 MAR – Il ministro francese dell’Istruzione, Jean-Michel Blanquer, ha annunciato oggi la chiamata di 1.700 studenti per aiutare il personale medico ed effettuare i test salivari nelle scuole. “Recluteremo 1.700 mediatori, che saranno studenti di medicina, farmacia o in altri settori, per aiutare il personale mobilitato alla realizzazione di questi test”, ha dichiarato il ministro ai microfoni di France Inter, precisando che questi studenti saranno “pagati”.

Obiettivo? Contribuire alla realizzazione dei test rapidi, “di qui alla fine del mese di giugno”, ha precisato, ribadendo che questi verranno realizzati dal “personale sanitario” e non dagli insegnanti. Il ministro ritiene che la Francia abbia i mezzi logistici necessari per raggiungere intorno a metà marzo l’obiettivo di 300.000 test a settimana per l’insieme della Francia. (ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Raid doloso in un allevamento di api: parte la gara di solidarietà

Un vero e proprio raid incendiario in un allevamento di api a Trentola-Ducenta, in via Calitta. Michele Mottola, agricoltore e apicoltore di Lusciano, in pochi minuti ha visto andare in fumo un lavoro di una vita: morti circa 700mila esemplari di api contenute in 80 arnie. Un atto di matrice […]
AlbanianArabicChinese (Simplified)DutchEnglishEsperantoFrenchGermanItalianJapaneseMaoriPortugueseRomanianRussianSpanishSwedishUkrainian