Covid: Cina, stato emergenza in provincia Heilongjiang

Luigi Di Grazia
Print Friendly, PDF & Email

(ANSA) – PECHINO, 13 GEN – La provincia settentrionale cinese di Heilongjiang, che conta oltre 37 milioni di persone, ha lo “stato di emergenza” negli sforzi per stroncare un focolaio di Covid-19, chiedendo di non lasciare i propri territori se non strettamente necessario, e di annullare conferenze e raduni, mentre la città di Suihua, che conta 5,2 milioni di abitanti, è entrata in lockdown.

La decisione del governo provinciale, è maturata dopo la scoperta di 28 contagi, di cui 12 asintomatici. Tre infezioni sono state trovate nel capoluogo Harbin, che ospita il festival di sculture di ghiaccio che è una grande attrazione per turisti.

(ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Navalny, il 17 gennaio torno in Russia

ANSA.itJanuary 13, 2021 (ANSA) – MOSCA, 13 GEN – L’oppositore russo Aleksey Navalny ha annunciato che intende tornare a Mosca domenica. “Il 17 gennaio torno a casa con il volo della compagnia Pobeda, venite a prendermi”, ha scritto Navalny, al momento in Germania, dove è stato curato dopo un avvelenamento […]
AlbanianArabicChinese (Simplified)DutchEnglishEsperantoFrenchGermanItalianJapaneseMaoriPortugueseRomanianRussianSpanishSwedishUkrainian