Fisco: indagato a Brescia l’architetto di Putin

digrazia
Print Friendly, PDF & Email

February 26, 2022

(ANSA) – BRESCIA, 26 FEB – La Procura di Brescia ha iscritto nel registro degli indagati Lanfranco Cirillo, 63enne conosciuto come l’architetto di Vladimir Putin e di altri 44 oligarchi.

Deve rispondere di infedele dichiarazione dei redditi, auto-riciclaggio e vio-lazione del codice a tutela dei beni culturali.

Secondo gli inquirenti dal 2013 al 2019, Cirillo avrebbe sottratto al Fisco un imponibile pari a 50 milioni di euro e riciclato i proventi dell’evasione. La Guardia di Finanza ha posto sotto sequestro opere d’arte di Picasso, Cezanne e De Chirico, e anche un elicottero che lo stesso architetto pilota personalmente. “Sono sorpreso di dover affrontare una contestazione così dopo che per oltre 20 anni ho realmente vissuto in Russia. Chiarirò la mia posizione”, ha commentato Cirillo. (ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Ucraina: in centinaia in piazza a Bari, 'l'Europa ci aiuti'

February 26, 2022 (ANSA) – BARI, 26 FEB – “Siamo con il cuore con i nostri fratelli, le nostre famiglie. Lotteremo sempre per un’Ucraina libera. Siamo un paese pacifico. A noi serve il vostro aiuto. L’Europa ci deve aiutare”. La comunità ucraina di Bari è scesa in piazza con centinaia […]

Subscribe US Now

AlbanianArabicBasqueBelarusianBosnianBulgarianChinese (Simplified)CroatianCzechDanishEnglishEsperantoEstonianFilipinoFrenchGermanGreekItalianLuxembourgishRussianSerbianSlovenianSwedish