A 13 anni va in giro armato di pistola nascosta nella cintura: scoperto dai carabinieri

digrazia
Print Friendly, PDF & Email

6 Febbraio 202212:12



A 13 anni va in giro armato di pistola nascosta nella cintura: scoperto dai carabinieri

A Volla, nell’hinterland di Napoli, un 13enne è stato trovato con una pistola nascosta nella cintura. Sequestrata l’arma, il minorenne riaffidato ai genitori.

La pistola sequestrata al tredicenne.

Aveva una pistola nascosta nella cintura, con il colpo in canna, e con questa andava in giro come se niente fosse. Protagonista della vicenda un tredicenne napoletano, che è incappato in un controllo dei carabinieri che si erano insospettiti osservandolo in strada. Il minorenne era su via Famiglietti a Volla, cittadina dell’hinterland di Napoli che si trova a ridosso della zona orientale del capoluogo partenopeo, quando si è trovato i carabinieri impegnati nei consueti controlli del territorio. I militari dell’Arma, durante la perquisizione, hanno scoperto che il giovane nascondeva nella cintura la replica di una Bruni calibro 9, senza tappo rosso.

Il giovane, di appena 13 anni, non ha saputo spiegare perché avesse con lui una pistola con cartuccia già in canna, nascosta ed agganciata all’interno della cintura come un pistolero. I carabinieri a quel punto hanno proceduto come da prassi alla denuncia a piede libero nei suoi confronti per porto e detenzione abusivi di arma da fuoco, per poi riaccompagnarlo a casa dai genitori, cui è stato notificato il tutto. La pistola è stata invece sequestrato. Il fatto di avere meno di 14 anni potrebbe non bastare al giovane per evitare pene severe: secondo l’ordinamento, infatti, in caso di condanna e qualora il tribunale lo riconosca come elemento pericoloso, il tredicenne rischia di finire in riformatorio oppure in libertà vigilata, evitando solo quella del carcere vero e proprio. Pena che sarebbe dunque pesante per un giovanissimo: si indaga per capire come il giovane si sia procurato l’arma e cosa intendesse farci con quella pistola.

Continua a leggere su Fanpage.itCronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Spari in strada nel quartiere Mercato di Napoli: i colpi raggiungono un’auto parcheggiata

Spari in strada a Napoli, nella zona delle Case Nuove: i proiettili distruggono il lunotto posteriore di un’automobile. Forse una stesa di camorra: si indaga. Immagine di repertorio Spari in strada a Napoli, nel quartiere Mercato di Napoli: i colpi sono stati esplosi ieri sera, all’incrocio tra via Giovanni Tappia […]

Subscribe US Now

AlbanianArabicBasqueBelarusianBosnianBulgarianChinese (Simplified)CroatianCzechDanishEnglishEsperantoEstonianFilipinoFrenchGermanGreekItalianLuxembourgishRussianSerbianSlovenianSwedish