Vi ricordate cosa dicevano Salvini e Meloni?

Tutti possono criticare il governo. Tutti tranne Salvini e Meloni. Dovrebbe esserci un limite, ma certa gente ha la faccia come il Bolsonaro.
Salvini ha fatto assembramenti per mesi, non ha rispettato le regole, ha partecipato a simposi “minimizzatori” al Senato vantandosi di non avere la mascherina, e ancora parla. Lui e la Meloni si chiedono: “Cosa avete fatto per evitare la seconda ondata?”. La domanda va rovesciata: “E voi che avete fatto per evitarla?”.
Ma ve le ricordate certe frasi di Salvini e Meloni d’estate? Qualcuno coltiva ancora la memoria? Ve la rinfresco io. 24 giugno, Meloni “Non ho scaricato l’app Immuni e invito tutti a non scaricarla”. 25 giugno, Salvini: “Ma perché dovrebbe esserci una seconda ondata del coronavirus? Quindi è inutile continuare a terrorizzare le persone”. 29 luglio, Meloni: “Stato di emergenza? Al Governo pazzi irresponsabili”. 14 luglio, Salvini: “Il Covid è stata un’emergenza ospedaliera che ora è finita. Lo dicono i numeri. Smettetela di terrorizzare l’Italia”.
E davvero ancora questa gente parla? Ma stiamo scherzando?
(Ieri a Otto e mezzo)