Affidi illeciti: al via udienza preliminare a Reggio Emilia

LUIGI DIGRAZIA
Print Friendly, PDF & Email



(ANSA) – REGGIO EMILIA, 30 OTT – E’ cominciata poco prima delle 10 l’udienza preliminare di ‘Angeli&Demoni’, inchiesta sul presunto giro di abusi illeciti di minori nel Reggiano. Sono 24 gli imputati per i quali è stato chiesto il rinvio a giudizio davanti al gup Dario De Luca. Tra questi, il sindaco del Comune di Bibbiano, Andrea Carletti, l’ex responsabile dei servizi sociali dell’Unione val d’Enza Federica Anghinolfi – ritenuta una delle figure chiave – e lo psicoterapeuta Claudio Foti. Più di cento i capi di imputazione, a vario titolo, contestati dalla pm Valentina Salvi, che ha una lista di 155 testimoni. Sono 48 le persone offese.

All’udienza, a porte chiuse, non si è presentato nessuno degli imputati, rappresentati dai rispettivi avvocati difensori.

Fuori dal tribunale ci sono alcuni manifestanti, in particolare delegazioni di associazioni composte da genitori separati (un paio anche presunte vittime del sistema e probabili parti civili al processo) con striscioni e magliette. (ANSA).



Next Post

Sovranisti senza vergogna. Speculano sui morti di Nizza. Salvini e Meloni usano l’attentato per seminare paure. L’assassino era stato espulso ma per loro non conta

Non c’è orrore in grado di fermare le speculazioni delle destre. Non c’è spiegazione utile a interrompere gli spot costruiti da Matteo Salvini & C. anche sul sangue delle vittime di un attentato terroristico. Per l’opposizione parlamentare, Lega in primis, il particolare che l’attentatore sia arrivato con un barchino in Italia, ignorando […]

Subscribe US Now

AlbanianArabicBasqueBelarusianBosnianBulgarianChinese (Simplified)CroatianCzechDanishEnglishEsperantoEstonianFilipinoFrenchGermanGreekItalianLuxembourgishRussianSerbianSlovenianSwedish